Articoli

LA STANZA DEI GIOCHI - Il bambino nell’intervento familiare.

sabato 18 maggio 2013 ore 9.00 – 17.00

 Auditorium Palazzo Kramer Via Kramer, 5 - Milano

www.centrocta.it

 

LA STANZA DEI GIOCHI -  Il bambino nell’intervento familiare 

Seminario condotto da R. de Bernart Medico Psichiatra, Psicoterapeuta, Mediatore Familiare, Direttore dell’Istituto di Terapia Familiare di Firenze, Docente di Terapia Familiare all’Università di Siena, Presidente dell’Aims (Associazione Internazionale Mediatori Sistemici), Presidente della FIAP–EAP (Federazione Italiana Associazioni di Psicoterapia, European Association of Psychotherapy), Socio fondatore dell’EFTA TIC (European Association of Family Therapy, Training Institutes Chamber) e Socio fondatore dell’AFTA (American Family Therapy Academy).

Evento Patrocinato dalla Società Italiana di Ricerca e Terapia Sistemica (S.I.R.T.S)

Il Seminario è incentrato sulla modalità di lavoro con la famiglia con bambini piccoli nei differenti contesti (terapia, counseling, mediazione, …).

Con i bambini non si può lavorare in un salotto o in uno studio, ma è necessario entrare in una "stanza dei giochi" dove più che le parole contano le immagini e le interazioni. In effetti, includere i bambini negli interventi familiari non significa solo sollecitarli a rispondere “come adulti in miniatura” ma “svolgere una vera e propria azione di traduzione di modalità di pensiero diverse” (M. Andolfi).

L’introduzione di questo “nuovo linguaggio”, metaforico, evocativo, criptico, incompleto, in grado di creare nuove connessioni, fornisce alla famiglia nuovi significati e chiavi di lettura che sfidano l’ovvio. Nel corso del seminario se ne vedranno diversi esempi, tratti da situazioni cliniche e psicogiuridiche.

Il relatore presenterà tecniche, presupposti teorici e definirà i momenti migliori per utilizzarle. Il lavoro della giornata sarà inoltre supportato da video significativi che mostreranno come queste tecniche si usano e quali risultati permettono di ottenere. Nell’introduzione, alcuni brani di film ci aiuteranno a “ricordare” il linguaggio dei bambini.

 > Resoconto SCARICA IL DOCUMENTO IN FORMATO PDF